Il team building è un processo finalizzato ad agevolare la creazione di un gruppo, in modo da stabilire dinamiche di collaborazione che permettano al team di raggiungere gli obiettivi prefissati.
Gli stadi del processo, di un programma di team building, possono essere classificati nelle fasi di identificazione e condivisione degli obiettivi, identificazione degli ostacoli e loro superamento attraverso attività collettive.
La barca è il luogo ideale per garantire una partecipazione attiva di tutti i singoli coinvolti nel progetto Inoltre in alcuni giorni di vita a bordo, in spazi ristretti e con intense attività  nautiche, si arriverà ad una conoscenza approfondita, tra i partecipanti, in tempi assolutamente più rapidi che in altre situazioni.

Le fasi evolutive che un gruppo solitamente affronta sono:

la nascita del gruppo: è quasi sempre caratterizzata da resistenze individuali, problemi decisionali e conflitti.
la tempesta: i partecipanti cercano il proprio spazio all’interno del gruppo, per affermare il proprio ruolo. Ciò avviene inevitabilmente con scontri, silenzi, confusione di ruoli, nascita di nuovi rapporti.
le regole: in questa fese nascono le regole che definiranno i nuovi rapporti all’interno del gruppo.
la produttività: la socializzazione, l’accettazione degli altri e delle differenze.
A questo punto, se realmente sono state superate le precedenti fasi evolutive, vi è la formazione del senso di gruppo, di appartenenza, i singoli cominciano a pensare in termini di “noi”.
I destinatari sono normalmente i top manager, i manager e i quadri aziendali.
Gli obiettivi possono essere svariati:

migliorare le capacità di lavoro di gruppo e, a cascata, quelle dell’intera struttura
favorire decisioni importanti
facilitare l’integrazione
migliorare le relazioni e la comunicazione tra persone o funzioni chiave
facilitare l’integrazione degli ultimi arrivati ecc.
Il risultato può essere importante, specialmente se i partecipanti possono determinare il destino dell’azienda o del progetto.
Un serio progetto di team building deve prevedere una fase di verifica degli apprendimenti e la consulenza per il loro trasferimento nella quotidianità.
Naturalmente ogni progetto sarà organizzato in funzione del numero dei partecipanti, degli obiettivi aziendali, delle date di realizzazione ecc..
Anche gli incentive, seppur meno complessi, devono essere costruiti con programmi a medio-lungo termine, in funzione degli obiettivi aziendali e dovranno, quindi, essere definiti, di volta in volta, con progetti studiati ad hoc.



Scopri di più

Gestione imbarcazioni

Leggi Tutto

Trasferimenti

Leggi Tutto

Incentive

Leggi Tutto